Grun-MichemiocuginoèdiSmdiPisa 4-0

Grunbergher-MichemiocuginoèdiSMariadiPisa 4-0

SS, 27 novembre 2008 – Fronte Occidentale del Campionato
Cara mamma, il nemico ci sovrasta d’ogni lato.
Il campo di battaglia è insidioso ed il lucido sta finendo: le miniature non coprono più la difesa come un tempo.
Il morale è in caduta libera ed anche i viveri cominciano a scarseggiare, con effetti tremendi sulla precisione dei nostri tiri.
Ieri preoccupanti segnali di ammutinamento mi fanno presagire sventure per il prosieguo del tenzone: il nostro furiere Bedidibrancia, schierato sulla linea estrema difensiva, quando ancora la battaglia era indecisa ha pensato bene di abbattere l’ambasciatore plenipotenziario avversario: rigore indiscutibile e dopo 5 minuti eravamo sotto di una mina: disdetta.
Il maresciallo Scaldabagno, nel tentativo di porre freno all’anarchia totale, ordinava di passare per le armi il portierino impenitente, ma per tutta risposta il grosso della truppa lisciava dopo 8 minuti consentendo ad una granata avversaria di colpire indisturbata: 0-2 e fine primo tempo.
Oh mamma, ma dove sono i rinforzi promessi? Dove le palombelle già prenotate? E la fornitura di agganci magici che il Comando Supremo aveva assicurato?
Ieri sera ho capito che i Generali non credevano a questa battaglia e forse di essere stato utilizzato come pedina per un gioco crudele: pensavo di combattere per la Kanchaka e mi sono ritrovato in piena Jacuzia!
Ma il tuo michemiocugino E’ di S. Maria di Pisa ed ha gettato il cuore oltre la trincea combattendo a dita nude nonostante le ulteriori due ferite infertegli dal soverchiante avversario.
Ora mi trovo all’ospedale da campo dove mi impediscono di tornare al fronte prima di giovedì prossimo! Ma ci sono i miei compagni d’armi che ancora combattono ed io non posso lasciarli soli! Pure stampellato li raggiungerò, fosse l’ultima di campionato!
Ora devo lasciarti, sta passando il rancio: oggi brodino di c3m***…
Ti voglio bene,

Tuo MichemiocuginoèdiSmdipisa

***c3m: tipologia di base professionale per il subbuteo

AWSOM Powered