Quando Raimondo Vianello faceva satira!

Era ben presente nella mia mente di ragazzo, non l’avevo più rivisto nemmeno nei blob d’annata o nelle infinite frattaglie dei programmi nostalgia.
Anno 1977, “Noi… no!“, spettacolo del sabato sera in prima serata su Rete uno:
Raimondo Vianello ed i suoi grandi comprimari Enzo Liberti (qui funzionario rai), Massimo Giuliani (quello in calzamaglia coi baffetti neri) e Tonino Micheluzzi, sfoderano una “scenetta” eccezionale sulla “Storia della censura”.

Provate ad immaginare una cosa del genere, così chiara e ficcante, quasi delicata e mai volgare: oggi la ritenete possibile?
Continuo a trovarla strepitosa ed attualissima: un esempio di cosa Raimondo Vianello era capace di proporre in quegli anni terribili di fortissime tensioni sociali.

Devo questo video al grande Vulcan1965 del quale invito a visitare la pagina youtube: troverete tante chicche tv da riscoprire o assaporare per la prima volta.

Ora gustatevi
“L’evoluzione della censura nella storia della televisione italiana”

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

Altro sul programma di Vianello, via Wikipedia

AWSOM Powered