ll misterioso caso delle chitarre di cartone

Vabbene la globalizzazione,
vabbene le vendite sottocosto,
vabbene pure la crisi ed il differenziale ballerino (non quello dell’automobile).

Spiegatemi questa.
Quest’anno per Natale 2011 ho deciso di regalare le “Paper Jamz“,
le chitarre di cartone (che in realtà sono di plastica):
Le trovate in rete con relativa facilità.
Scelgo il modello con packaging completo (non blisterato), solo chitarra (no amp, no tracolla) e comincio la ricerca:

le chitarre di cartone

  • Troppotogo.it: prezzo 34,99 euro + spedizione
  • Amazon: 39.90 + spedizione
  • Ebay: da 39.90 + spedizione

 Le sorprese arrivano dai negozi fisici della città:

  • Conad: 39.90 € (esposizione sacrificata, seminascosto)
  • Conforama: 24.50 € (ben esposto in mezzo ai regali, in promozione)
  • Toycenter (ma blisterato): 15 €
  • Auchan: 13.90 € (quasi invisibile, posizionato su ripiano alto dello scaffale !!)

 Lo stesso prodotto, identico packaging, CON UNA FORBICE DI oltre 20 € !

 L’ho comprato da Conad, fa più figo.

 

AWSOM Powered